Simulazione della corrente erogata in bi-ampling
di Mario Bon

Qui di seguito viene calcolato lo spettro di corrente che gli amplificatori erogano sul carico costituito da un diffusore a due vie in bi-amplig. Quello che si nota il consistente aumento del fattore di cresta della corrente nella via alta. I risultati cambiano in funzione dell'impedenza del carico e dello spettro del segnale applicato tuttavia l'aumento del fattore di cresta della corrente si verifica sempre. Si nota anche la consistente diminuzione di corrente erogata a bassa frequenza sulla via alta. Si tratta di risultati ampiamente attesi e prevedibili. L'ampiezza del segnale di corrente (traccia superiore) sempre molto piccolo. Le figure di Lissajous mostrano la relazione di fase tra tensione e corrente.

Nella multiamplificazione senza cross-over elettronico ogni amplificatore riceve la stessa tensione in ingresso mentre la corrente erogata limitata dal filtro cross-over (fortemente induttivo quello delle vie basse e capacitivo quello delle via alte).



Spettro in tensione (intero segnale)


spettro di corrente Passa basso, in rosso: impedenza


spettro di corrente passa alto, in rosso: impedenza