Analogico
18 giugno 2018
MB


Una grandezza si dice analogica o un segnale analogico se assume valori continui.
Per esempio la quantità di acqua contenuta in una bottiglia può assumere qualsiasi valore tra zero e (per esempio) un litro.
Il numero di pecore che forma un gregge, invece, può assumere solo valori discreti (1,2,3,4,...9, ...1000....) .
Alle grandezze analogiche si contrappongono le grandezze digitali che possono assumere valori multipli di un digit.
Un digit corrisponde ad un quanto.