10 marzo 2018
MB

Bias

Nel registratore a nasto Ŕ il segnale di polarizzazione di frequenza alternata (50-120 KHz) che viene sommato al segnale audio durante la registrazione allo scopo di eliminare la non linearitÓ di orientamento dei magneti del nastro.

In generale Ŕ un valore costante al quale si sovrappondono i segnali (per esempio la polarizzazione o bias del transistor

In statistica ha ancora un altro significato.

Dato che gli inglesi dispongono di pochi vocaboli, usano lo stesso vocabolo per tante cose diverse. Il significato va ricavato dal contensto.