Headroom
01 aprile 2020
MB


Headroom #1: Noselli dà la seguente definizione : , “Headroom” = il differenziale tra il valore medio del livello sonoro “RMS” ed il valore istantaneo “PEAK” della pressione sonora, sia per quanto riguarda il livello che per la durata. In sostanza è la definizione del fattore di cresta. (vedere: Julia A. McManus, Chris Evans e Peter W. Mitchell alla 95° convention dell’Audio Engineering Society tenutasi a New York nell’ottobre 1993.)

Headroom #2:Differenza in dB tra il picco di segnale senza andare in saturazione e il valore del SOL, Standard Operating Level (Voltaggio indicativo espresso dB intorno al quale lavora un dispositivo).