Sorgenti_Coerenti
26 dicembre 2019
MB


Due o pił sorgenti si dicono coerenti se i loro contributi si sommano in ampiezza (producendo interferenza).

Due o pił sorgenti si dicono incoerenti o non coerentise i loro contributi si sommano in potenza (senza produrre interferenza).

La differenza sta quindi nel produrre o non rodurre interferenza (nel sommarsi in ampezza o in potenza).