Specularità (di una coppia di diffusori)

MB – 11 luglio 2017

 

Affinché, durante la riproduzione, il canale virtuale centrale appaia al centro della coppia di diffusori, questi devono essere speculari e anche posizionati con una certa specularità rispetto alle pareti laterali dell’ambiente (in particolare se riflettenti).

La specularità della coppia di diffusori è una condizione necessaria per la riproduzione della Spazialità.

La soluzione migliore è costituita da una coppia di diffusori con gli altoparlanti montati a colonna (speculare e simmetrica) in un cabinet con pannello frontale stretto e bordi arrotondati (per limitare la diffrazione ai bordi).

 

Si veda anche Suono Riflesso.

 

 

La specularità della radiazione è più importante in gamma media dove l’orecchio è sensibile e selettivo. La gamma bassa è praticamente omnidirezionale e, in gamma altissima, gli altoparlanti diventano naturalmente direttivi e l’orecchio è sensibile ma poco selettivo. Detto questo è sempre meglio che un sistema di altoparlanti per uso HiFi sia composto da coppie speculari o simmetriche.