Suono riflesso  (vedere anche Suono Diretto):

 

quello che raggiunge l’ascoltatore avendo subito almeno una riflessione o comunque incontrato ostacoli.

 

L’effetto del suono diretto e del suono riflesso sulla percezione sonora sono separabili (come si verifica spostando il diffusore nell’ ambiente o modificando in qualsiasi modo le condizioni al contorno). Questo significa che il suono diretto ed il suono riflesso contribuiscono ad aspetti diversi della percezione sonora. I suono diretto è caratteristico del diffusore acustico ed è sempre lo stesso in qualsiasi ambiente. Il suono riflesso dipende dal diffusore, dall’amiente e dalla posizione del diffusore e dell’ascoltatore nell’ambiente.

 

Ancora una volta il criterio di separabilità delle variabili (che è irrununciabile per la soluzione dei problrmi matematici) suggerisce delle proprietà e indica una via per l’interpretazione dei fatti fisici.

 

Il criterio di invarianza in forma, il criterio di ortogonalità, la separazione delle variabili sono essi stessi degli strumenti di ricerca.   

 

vedere anche:
- Attributi: 099_Suono diretto e Riflesso

 

 

 

 

Effetto della radiazione orizzontale del diffusore sulle riflessioni laterali. I diffusori devono essere speculari