Teoria_delle_Comunicazioni
05 agosto 2018
MB


La Teoria delle Comunicazioni si occupa della generazione, trasmissione e ricezione di segnali. Vengono utilizzati dispositivi attivi e passivi. La trasmissione pu˛ avveniare sfruttando dispositivi, elettronici, ottici ed elettromagnetici.

In pratica resta ai margini della Teoria delle Comunicazione solo la fisisca dello stato solido che si occupa di come funzionano i singoli dispositivi elettronici, l'ottica elettronica e l'elettronica quantistica. I sistemi GPS (che rientrano nella Teoria della Comunicazione) fruttano anche i principi della RelativitÓ.

Devono essere considerate parte della Teoria della Comunicazione anche le Tecniche di Misura (e quindi gli strumenti di misura).