Corollario
12 dicembre 2015


In filosofia ed in Matematica il corollario è una proposizione che consegue, secondo logica, ad un assioma o ad una proposizione (Teorema) già dimostrata in precedenza. Per esempio la dimostrazione di un teorema comporta la dimostrazione di una serie di corollari (che potrebbero essere anche un modo diverso di dire quanto dimostrato dal teorema). Vedere Teorema e Legge

Per esempio :

La prima Legge della Meccanica stabilisce che un corpo che si muove a velocità costante, di moto rettilineo uniforme, continua a muoversi di moto rettilineo uniforme in eterno.

Come corollario si può dire che lo stato di moto o di quiete di un corpo non cambia in assenza di forze.

Si può sintetizzare ulteriormente dicendo che in assenza di cause non si vedono effetti (altro corollario).

Da ciò deriva anche (altro corollario) che prima si manifesta la causa e dopo si vedono gli effetti.