Attenzione
12 luglio 2018
MB


In sostanza Ŕ la differenza tra "vedere" e "guardare" ovvero la abilitÓ della mente di scegliere l'oggetto del pensiero. Anche quando "non pensa" la mente pensa a qualche cosa.

L'attenzione determina l'oggetto del pensiero. Questa funzione viene svolta dall'amigdala che impone l'attenzione su oggetti o eventi valutati come pericolosi o dalla mente stessa quando sceglie l'oggetto del pensiero.