Gnoseologia
12 luglio 2018
MB


(dal greco gnòsis = conoscenza" + lògos = discorso). In generale è la branca della filosofia che si occupa della conoscenza. Se così fosse la prima pagina di qualsiasi trattato di gnoseologia dovrebbe descrivere, in dettaglio, gli isomorfismi per poi concludersi con la frase "la conoscenza procede per isomorfismi". Non è pensabile formulare una "teoria della conoscenza" senza considerare gli isomorfismi. Il problema è che i filosofi non conoscono la Teoria degli Insiemi.

Treccani:"Termine filosofico equivalente a "teoria della conoscenza". Compito della g. è fornire una definizione di conoscenza, individuare i suoi possibili oggetti e studiare i modi in cui è acquisibile dal soggetto conoscente, accertandone la validità. Pertanto la g. si configura variamente nella storia della filosofia, a seconda delle premesse metafisiche a cui è abbinata". Nei paesi anglosassoni il termine usato è epistemology .