Potenza_Apparente
22 marzo 2018
MB


La potenza, in generale, è una quantità complessa

P = Po (cos(alfa) + i sin(alfa) )

La potenza effettivamnte riversata sul carico è la potenza attiva. La potenza apparente, invece, viene continuamente scambiata tra l'attuatore ed il carico: l'attuatore la manda al carico ed il carico la rimanda all'attuatore.

Questo avvine, in regime alternato, quando l'impedenza del carico non è una pura resistenza e contiene delle componenti reattive (induttori, condensatori,...).

Ne segue che il rendimento di un dispositivo deve essere calcolato utilizzando la potenza attiva.

Ne segue anche che quella che viene impropriamente chiamata BackFEM  (forza controelettromotrivce) generata dagli altoparlanti è presente con qualsiasi carico reattivo.

Gli altoparlanti presentano un problema in più legato alla loro reversibilità per cui possono essere ecciati da vibrazioni che raggiungono la bobina mobile e producono segnali che non sono correlati al segnale di pilotaggio. Tali segnali vengono contrastati dalla controreazione.