Limiti (di udibilità) degli impulsi: 

 

La capacità di percepire suoni impulsivi di breve durata dipende dalla durata dell’impulso stesso. Per suoni di durata superiore a 100 mS la Forza percepita (loudness) è proporzionale al livello SPL. Per suoni di durata inferiore la percezione di Forza è proporzionale all’energia: più l’impulso è breve e maggiore deve essere l’ampiezza. Questo limite è particolarmente importante perché le consonanti sono suoni transitori di durata compresa tra 5 e 15 mS (sono suoni deboli) e vengono ugualmente percepite.

 

(1) ascolto monoaurale in cuffia - (2) ascolto binaurale frontale in campo libero - (3) ascolto binaurale in campo diffuso (Uberti).  La soglia di udibilità per il campo diffuso è più bassa della soglia per campo frontale. Infatti la riverberazione che proviene dalla stessa direzione della sorgente viene attenuata di 5-10 dB